Francesco Tresso

Consigliere Comunale Lista Civica per Torino

14 marzo, 2019 / Il mio impegno

Lo strano caso della Carluccio

Finalmente riapre, ma senza libri!

La Biblioteca Carluccio, aperta nel 1982 all’interno del Centro Civico di via Monte Ortigara 95 della Circoscrizione (all’epoca la 13, diventata poi la 3),  veniva chiusa per interventi tecnici indifferibili , il 13 gennaio 2015.

Nel dicembre del 2017 in occasione di un sopralluogo alla biblioteca, la Sindaca e l’assessora alla Cultura avevano postato un video sui social in cui dichiaravano che l’apertura della biblioteca sarebbe avvenuta ad Aprile 2018 o comunque entro l’estate. 

Continua a leggere

22 gennaio, 2019 / Il mio impegno

INTEGRAZIONE

Adesione al Global Compact

Il Consiglio Comunale ha approvato l’Ordine del Giorno “L’ITALIA ADERISCA AL GLOBAL COMPACT SUI MIGRANTI” che ho presentato.  Il Global Compact è un accordo sul problema della migrazione, voluto dall’ONU, che mira ad individuare impegni condivisi da parte della comunità internazionale per una migliore gestione dei fenomeni migratori a livello globale.

Continua a leggere

21 gennaio, 2019 / Vi racconto

La mia posizione sulla questione TAV

IL PUNTO DI NON RITORNO

Confesso che provo un certo disagio a scrivere di TAV.

Non perché non abbia le mie convinzioni, o non sia documentato. Piuttosto perché questo sta diventando un tema lacerante, che avverto divisivo anche con molte persone con cui ho condiviso idee ed impegno. Sì TAV, No TAV; il TAV o la TAV,

Continua a leggere

10 gennaio, 2019 / Il mio impegno

Immigrazione

Legge Salvini – insicurezza e esclusione

Il “Decreto Sicurezza” proposto da Salvini è diventato Legge (L.132 3-12-2018).

Questa Legge produrrà anche nella nostra città maggiore insicurezza e marginalità sociale, perché riserva l’accoglienza nel sistema SPRAR (programmi di formazione e inserimento lavorativo realizzati dai Comuni) ai soli minori, escludendo i richiedenti asilo che si troveranno di fatto in condizioni di illegalità.

Continua a leggere

Francesco Tresso

Sono nato e cresciuto a Torino, sono sposato con Roberta da oltre 20 anni e ho 2 figli: Tommaso e Maddalena.

Mi sono laureato in Ingegneria Civile al Politecnico di Torino, professionalmente ho lavorato in Italia ed all'estero nel campo della progettazione di infrastrutture e della pianificazione territoriale ed ambientale; attualmente sono socio e amministratore di alcune società di ingegneria torinesi.

Da sempre frequento il mondo dell’associazionismo, ho svolto numerose attività di volontariato in collaborazione con ONG per la realizzazione di progetti (scuole, reti idriche, pozzi) in paesi africani e asiatici in via di sviluppo. Da alcuni anni collaboro con l’Ufficio Stranieri del Comune di Torino e con la Pastorale Migrantes della Diocesi, per l’accoglienza e l’integrazione dei migranti.

Le mie passioni: la montagna, che frequento assiduamente; viaggiare, andare in bici e correre lungo il Po; leggere, andare al cinema e cucinare per la famiglia e per gli amici.